INGHILTERRA

Premier League: Hojlund lancia il Manchester United, Brighton a valanga sullo Sheffield

Doppietta dell’ex Atalanta nel 2-1 dei Red Devils in casa del Luton, 5-0 in trasferta per De Zerbi grazie ad un super Adingra

  • A
  • A
  • A
Premier League: Hojlund lancia il Manchester United, Brighton a valanga sullo Sheffield - foto 1
© Getty Images

Nel venticinquesimo turno di Premier League il Manchester United si impone per 2-1 sul campo del Luton, grazie alla doppietta nei primi sette minuti di Hojlund (1’ e 7’): inutile per gli Hatters la rete di Morris (14’). Tutto facile per il Brighton di De Zerbi, che in trasferta spazza via lo Sheffield 5-0: per i Seagulls in rete Buonanotte (20’), Welbeck (24’), l’autogol di Robinson (75’) e due volte il talento ivoriano Adingra (78’ e 85’). 

LUTON TOWN-MANCHESTER UNITED 1-2
Tre punti pesanti in ottica Champions in trasferta per il Manchester United, 2-1 sul campo non facile del Luton Town. Partenza horror dei padroni di casa, che incassano due gol nel giro di sette minuti a causa di gravi disattenzioni. Dopo quaranta secondi arriva il clamoroso errore di Bell, che manda di fatto in porta l’ex Atalanta Hojlund per l’1-0 facile con il mancino. Sei minuti più tardi l’attaccante danese raddoppia, deviando in rete con il petto la conclusione da fuori area di Garnacho, sugli sviluppi di un corner. Una volta superato lo scossone iniziale gli Hatters cercano di mettersi in moto per riaprire l’incontro, e al 14’ riescono ad accorciare le distanze con la rete di Morris. Nella seconda parte del primo tempo i Red Devils soffrono tanto, con la squadra di Edwards che spinge forte alla ricerca del pari. In qualche modo gli uomini di ten Hag si salvano, e al duplice fischio lo United è avanti di un gol, sul 2-1. In avvio di ripresa gli ospiti cominciano meglio rispetto agli avversari: Rashford ci prova con il sinistro dopo azione personale, e poco prima dell’ora di gioco Lokonga deve salvare in scivolata sull’imbucata di Bruno Fernandes. Lo United flirta con il 3-1 più volte, anche Garnacho spreca a tu per tu con Kaminski. Dal quarto d’ora finale il forcing degli uomini di Edwards prende vita, ma i rossi di Manchester riescono a difendersi fino al termine del recupero. Finisce 2-1, con lo United che sale a 44 punti, mettendo nel mirino il quarto posto dell’Aston Villa a quota 49 (nel mezzo c’è però il Tottenham a 47 punti). Bloccato a 20 il Luton, appena al di sopra della zona retrocessione.

SHEFFIELD UNITED-BRIGHTON 0-5

Premier League: Hojlund lancia il Manchester United, Brighton a valanga sullo Sheffield - foto 2
© Getty Images

La svolta della partita arriva dopo soli 13’, quando l'intervento di Holgate su Mitoma viene sanzionato con un rosso diretto. Buonanotte porta in vantaggio gli uomini di De Zerbi sette minuti dopo con una deviazione su corner dalla destra, mentre al 24’ ci pensa Welbeck a portare sul 2-0 il Brighton facendosi trovare pronto sulla respinta corta del portiere avversario sul tiro di Mitoma. I padroni di casa trovano la forza di riaprire i conti nel finale del primo tempo, ma il Var cancella la rete. Nel secondo tempo i Seagulls gestiscono il vantaggio e spingono alla ricerca del tris, che arriva al 75’ grazie all'autorete di Robinson sul cross del numero 22 ospite. Tre minuti dopo c'è spazio anche per il poker firmato da Adingra con una bella girata di destro al volo, con il classe 2002 che si ripete all’85’ per il 5-0 finale grazie ad una deviazione. Il Brighton aggancia così il settimo posto in classifica con 38 punti, mentre lo Sheffield resta ultimo con tredici lunghezze.

Vedi anche Premier League: Rodri evita il ko al City contro il Chelsea, ok Liverpool e Arsenal. Male il Tottenham Calcio estero Premier League: Rodri evita il ko al City contro il Chelsea, ok Liverpool e Arsenal. Male il Tottenham

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti