INGHILTERRA

Premier League: l'Arsenal comincia con una vittoria

I Gunners si impongono 2-0 in casa del Crystal Palace nel primo match del campionato: decidono il gol di Martinelli e l'autorete di Guehi

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

La Premier League 2022/2023 si apre con la vittoria dell'Arsenal in casa del Crystal Palace. Al Selhurst Park, i Gunners si impongono 2-0: decidono il gol al 20' di Martinelli, bravo ad insaccare di testa sulla sponda da calcio d'angolo di Zinchenko, e l'autorete di Guehi all'85'. Le parate di Ramsdale su Edouard ed Eze tra fine primo tempo ed inizio ripresa fanno il resto: Arteta si prende i primi tre punti del campionato.

Vanno all'Arsenal i primi tre punti della Premier League 2022/2023. La formazione di Arteta si impone 2-0 nella complicata trasferta del Selhurst Park contro il Crystal Palace, che a lungo mette paura ai Gunners. Gli ospiti si divorano subito l'1-0: dopo una grande azione, la deviazione sul tiro di Jesus favorisce Martinelli, che incredibilmente a porta vuota spedisce fuori da pochi passi. Il brasiliano, però, si fa perdonare al 20' impattando di testa sulla sponda da corner di Zinchenko: primo gol della Premier e 1-0 per gli ospiti. La rete del 21enne risulterà decisiva, così come le parate di Ramsdale.

Il portiere dell'Arsenal è infatti bravissimo, tra fine primo tempo ed inizio ripresa, a fermare due volte Edouard: prima su un bel colpo di testa, poi su una conclusione ravvicinata. L'altro intervento fondamentale è invece su Eze, che tutto solo davanti all'estremo difensore dei Gunners conclude ma senza insaccare il gol dell'1-1. L'Arsenal, allora, decide di non rischiare e all'85' chiude la partita: cross di Saka e sciagurato autogol di Guehi, che interviene sul traversone e insacca nella sua porta il 2-0 che chiude i giochi. Sono dunque dei Gunners i primi tre punti del campionato: il Crystal Palace, invece, recrimina per le occasioni sprecate, ma il grande ex Patrick Vieira può comunque ritenersi soddisfatto del match giocato dalle Eagles.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti