OLANDA

Olanda, Koeman: "E' stato spaventoso, ringrazio i medici"

Il commissario tecnico ringrazia via Twitter: "Un simile evento ti aiuta davvero a portarti sulla terra"

  • A
  • A
  • A

Dopo la paura, il sollievo. Ronald Koeman, operato d'urgenza al cuore domenica scorsa, affida a Twitter le sue sensazioni. "E' stato un po' spaventoso lo scorso fine settimana. Per me, ovviamente, ma soprattutto per la mia famiglia e i miei amici - ha scritto il ct dell'Olanda - . Fortunatamente i dottori, a cui sono molto grato, sono stati rapidi nell'aiutarmi e hanno agito meravigliosamente. Un simile evento ti aiuta a portarti sulla terra".

Rientrato a casa dopo il ricovero all'ospedale AMC di Amsterdam, l'ex difensore del Barcellona che nel 1992 distrusse il sogno Champions della Sampdoria ha voluto ringraziare davvero tutti. "È stato fantastico per me vedere quante persone hanno mostrato compassione. E quanti dolci messaggi ho ricevuto. Di conoscenti del mondo del calcio, dai club, ma anche da completi estranei - ha aggiunto - .Ciò ha significato molto per me e vorrei ringraziare tutti per questo! Nel frattempo mi sento di nuovo forte e in gran forma. Ciò significa che tornerò a dare il massimo, non appena la palla riprenderà a rotolare. Ancora una volta: grazie a tutti quelli che mi hanno supportato. Ci rivedremo presto!"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments