Mourinho, che attacco a Klopp

Lo Special One sul suo futuro: "Il mio prossimo club mi dovrà dire cosa offre in termini di struttura e obiettivi"

  • A
  • A
  • A

José Mourinho approfitta della sconfitta del Liverpool con il Barcellona per andare all'attacco di Klopp. "Jurgen è lì da 3 anni e mezzo e non ha vinto nulla, ma ha ancora la fiducia e le condizioni per poter andare avanti - ha detto ad 'As' -. Quest'anno hanno una grande opportunità, sarebbe la prima volta che vincono un titolo". Sul suo futuro: "Non inizierò senza sapere cosa il club vuole e cosa offre in termini di struttura e obiettivi".

Nello spiegare cosa deve offrirgli il suo prossimo club, Mou vorrebbe poter avere carta bianca come i suoi ex colleghi della Premier, Klopp e Guardiola. "Mi piacerebbe andare in un club ed essere in grado di fare, per esempio, quello che hanno fatto Jurgen e Pep - ha spiegato lo Special One -. Se guardi la squadra con cui il Liverpool ha iniziato la partita, quanti giocatori c'erano prima che arrivasse? Quando Pep non era soddisfatto con i quattro difensori, nella stessa estate ne ha comprati quattro nuovi. Poi quando ha comprato Claudio Bravo non è rimasto soddisfatto e la stagione successiva ha preso Ederson". In parole povere, l'allenatore portoghese chiede tempo, fiducia e chiarezza negli obiettivi, tutto ciò che a Manchester sponda United non ha trovato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments