SPAGNA

Liga: Real straripante, goleada al Levante che retrocede

I neocampioni di Spagna seppelliscono di reti (6-0) l’ultima in classifica con Mendy, Benzema, Rodrygo e Vinicius (tripletta). Real Sociedad e Villarreal vincono e si preparano allo scontro diretto per l’Europa League

  • A
  • A
  • A

Il Real Madrid ritorna al Bernabeu in Liga dopo i festeggiamenti per lo scudetto e lo fa con un secco 6-0 ai danni del malcapitato Levante, da questa sera ufficialmente retrocesso in Liga 2. Risultato roboante firmato da Mendy, Benzema, Rodrygo e tripletta di Vinicius (tre assist di Modric). Successi per Real Sociedad e Villarreal: 3-0 al Cadice e 5-1 al Vallecano. Domenica sera, scontro diretto per l’accesso alla prossima Europa League.

Getty Images

REAL MADRID-LEVANTE 6-0

Nello scontro testa-coda della Liga una goleada era assolutamente preventivabile: e così il Real Madrid non ha pietà per il Levante, ultimo in classifica, e lo costringe alla retrocessione aritmetica in Liga 2 con due giornate di anticipo. Al 13’ Modric premia straordinariamente l’inserimento profondo di Mendy trovando un corridoio che manda il compagno in porta; il francese entra in area, si sposta palla sul sinistro e sul primo palo supera Cardenas. Poco dopo, sugli sviluppi di un corner di Modric, sul secondo palo Valverde devia la sfera da pochi passi di prima, colpendo il legno interno. Al 20’ Benzema stacca su un cross preciso dal vertice sinistro dell’area di Vinicius e spinge in porta da pochi passi. Sono 44 gol in 44 partite per il mostruoso nove del Real; 323 con la maglia blanca e aggancio a Raul. Rodrygo entra praticamente in porta con il pallone al 34’, mentre Vinicius pesca il poker allo scadere del primo tempo sul terzo assist di Modric. Il Var annulla la manita dello stesso numero 20, ma di sicuro non può negarglielo al 67’, servito da Benzema. Il definitivo 6-0 è opera ancora di Vinicius, per una meravigliosa tripletta. Altri due riscaldamenti contro Cadice e Betis e poi Carletto Ancelotti potrà vivere l’appuntamento con la storia del 28 maggio: finale di Champions League contro il Liverpool.

REAL SOCIEDAD-CADICE 3-0

Netto successo per la Real Sociedad che difende la propria posizione (zona Europa League) dall’assalto del Villarreal. Assalto che, con tutta probabilità, vedrà il suo apice domenica sera proprio in occasione dello scontro diretto tra le due formazioni al Madrigal. Nel frattempo, la formazione allenata da Alguacil passeggia in casa contro il Cadice, che galleggia ancora troppo poco sopra rispetto alla zona retrocessione: Sorloth (19’) e rigori di Januzaj (53’) e Portu (97’) valgono il definitivo 3-0.

RAYO VALLECANO-VILLARREAL 1-5

Poco più di una passeggiata anche per il Villarreal, che fa a pezzi in trasferta un Rayo Vallecano già ampiamente con la testa alle vacanze. Per Emery, adesso, si tratterà di forzare l’aggancio alla partecipazione alla prossima Europa League, che è di fatto la sua “casa”. Il punteggio dice già 1-4 all’intervallo grazie alle reti di Alfonso Pedraza (3’), Foyth (27’), Alcacer (38’) e Pau Torres (45’). Manita di Pedraza al all’89. Ai padroni di casa non può bastare la rete del momentaneo pari siglata da Sergio Guardiola al 22’.

RISULTATI E CLASSIFICHE

Vedi anche Liga: l'Atletico blinda la Champions, solo 0-0 per il Siviglia Calcio estero Liga: l'Atletico blinda la Champions, solo 0-0 per il Siviglia

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti