Liga: esordio vincente per Barcellona e Real Madrid

Al Camp Nou, i catalani battono 2-0 il Betis; bene anche i Blancos, che passano 3-0 sul campo del Deportivo La Coruna

Liga: esordio vincente per Barcellona e Real Madrid

Inizia con una vittoria la Liga sia del Barcellona sia del Real Madrid. Dopo la celebrazione in memoria delle vittime dell'attentato di giovedì, i catalani sconfiggono 2-0 il Betis, di fronte a un Camp Nou tutto esaurito, grazie all’autorete di Tosca al 36’ e al gol di Sergi Roberto al 39’. Vince anche il Real Madrid, che batte 3-0 il Deportivo La Coruna; segnano nel primo tempo Bale e Casemiro, ci pensa poi Kroos nella ripresa a chiudere definitivamente la partita.

BARCELLONA-BETIS SIVIGLIA 2-0

La gara tra Barcellona e Real Betis va in scena davanti a un Camp Nou esaurito ed estremamente unito, dopo la tragedia che ha colpito la città spagnola giovedì. 14 posti lasciati liberi nel palco centrale dello stadio (in memoria delle vittime), il lutto al braccio e i blaugrana con una maglia speciale in cui i nomi dei giocatori sono sostituiti dalla scritta "Barcelona". I padroni di casa sentono l'importanza della gara e fin dal primo minuto riversano in campo la voglia di regalare ai tifosi una vittoria. Senza Suarez il tridente offensivo è composto da Messi al centro con Alcacer e Deulofeu sulle fasce. Ed è proprio l'ex milanista uno dei protagonisti della gara, autore anche della prima vera occasione da gol dopo appena 3 minuti: dopo una cavalcata sulla sinistra di Sergi Roberto, è Deulofeu a calciare con violenza verso la porta senza però trovare lo specchio. Il più pericoloso è però sempre Messi che cerca la rete con insistenza. La prima volta lo fa al 35' colpendo il palo con una punizione calciata da 25 metri. La seconda arriva un minuto più tardi quando la pulce sembra deviare in rete un cross preciso di Deulofeu. La deviazione è però di Tosca che, con la punta del piede, spinge la palla nella propria rete. Il raddoppio del Barca porta ancora lo zampino di Deulofeu che al 39', dopo un'azione incredibile in fascia, riesce a servire Sergi Roberto in mezzo all'area che non può sbagliare.

Nella ripresa è ancora solo Barcellona, con il Real Betis che non va oltre qualche invettiva e Messi che cerca insistentemente il gol. La pulce rischia particolarmente di finire sul tabellino in più occasioni, la prima delle quali al 60' quando, dopo aver recuperato palla sulla trequarti, calcia con violenza centrando il palo. Lo rifà all'80' con un tiro a botta sicura di mezzo esterno che non trova sorte migliore, scheggiando il legno. Gli ultimi minuti sono un assedio blaugrana con l'argentino protagonista su ogni pallone, senza però riuscire a regalare un gol alla sua città adottiva. Finisce 2-0 con Valverde che può così celebrare i primi 3 punti in campionato.

DEPORTIVO-REAL 0-3

Inizia con un vittoria anche il campionato del Real Madrid, che, allo Stadio Municipal de Riazor, batte 3-0 il Deportivo La Coruna. Partono forte i padroni di casa, che al 6’ sfiorano la rete del vantaggio con una conclusione di Andone, ma Keylor Navas è attento e riesce a respingere il pallone. Il Real soffre, ma passa al 20’: tiro dal limite di Modric, Ruben para ma respinge sui piedi di Benzema, che, però, calcia male, ma arriva Bale, che è bravo a seguire l’azione, segnando cosi la rete dell’1-0. La squadra di Zidane raddoppia sette minuti più tardi con Casemiro, che devia in rete un pallone teso messo in mezzo da Marcelo.

Nel secondo tempo, il Real ha subito la palla del 3-0, ma il tiro di Kroos viene deviato in angolo da un difensore. Il centrocampista tedesco, però, si riscatta al 62’ segnando la rete del 3-0, con una piattone dal limite su assist di Bale. Nel finale di tempo il Deportivo La Coruna ha l’occasione di accorciare le distanze con Andone, che però, su rigore, manda il pallone fuori. Missione compiuta per la squadra di Zidane, che, però, nel finale perde Sergio Ramos, espulso per doppia ammonizione, che sarà così costretto a saltare la prossima partita.

TAGS:
Liga
Barcellona
Real Madrid

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X