INGHILTERRA

Inghilterra, 8.000 spettatori a Wembley per la finale di Carabao Cup

Il governo britannico ha dato il via libera: la sfida tra Manchester City e Tottenham del 25 aprile sarà aperta al pubblico

  • A
  • A
  • A

Il calcio inglese si prepara a riabbracciare i propri tifosi. Alla finale di Carabao Cup tra Tottenham e Manchester City, in programma a Wembley il 25 aprile, saranno infatti ammessi fino a 8.000 spettatori, con una parte dei biglietti destinata ai tifosi dei due club e una parte riservata invece ai residenti e al personale dell'NHS, il sistema sanitario britannico. Lo ha annunciato la English Football League, che organizza la competizione, definendo l'evento "un'importante pietra miliare".

Getty Images

A una settimana dalla finale di Carabao Cup, il 18 aprile, lo stesso stadio londinese ospiterà 4.000 tifosi in occasione della prima semifinale di FA Cup tra Leicester e Southampton, mentre il 15 maggio il numero verrà portato a 21.000, in occasione della finale. Si tratta quindi di un'apertura graduale a un numero crescente di spettatori nell'arco di un mese, per poter valutare l'impatto di queste riaperture sulla situazione epidemiologica, in un paese in cui già oltre il 50% degli adulti ha ricevuto almeno una dose di vaccino anti-Covid. Saranno in tutto 9 gli eventi, tra sport e spettacoli, che apriranno parzialmente al pubblico nelle prossime settimane in Inghilterra: una sorta di "primo esperimento", con la speranza di poter tornare alla piena normalità in estate, in vista dell'Europeo.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments