Bastia-Lione, stangata in arrivo

Punti di penalizzazione per squadra di Rui Almeida e retrocessione vicina

  • A
  • A
  • A

La folle aggressione ai giocatori del Lione costerà molto cara al Bastia. Giovedì la Commissione disciplinare si riunirà per prendere una decisione su quello che è accaduto ed è attesa una stangata. La gara verrà assegnata a tavolino al Lione e il campo del Bastia verrà squalificato per le restanti giornate di Ligue 1. Ma non è tutto qui. Al club corso potrebbero essere comminati anche dei punti di penalizzazione che comprometterebbero la salvezza.

Alle prese con una classifica già complicata (utlimo posto a quota 28 punti), dopo gli incidenti provocati da alcuni tifosi della Tribuna Est, il Bastia rischia dunque la retrocessione in Ligue 2. Del resto in questa stagione i supporter del Bastia si erano già resi protagonisti di alcuni comportamenti deplorevoli, tra cui anche i cori razzisti indirizzati a Mario Balotelli. E ora è difficile immaginare che la Commissione Disciplinare possa chiudere un occhio sull'aggressione in campo ai calciatori del Lione.

L'impressione è che gli organi competenti useranno il pugno duro per condannare in maniera esemplare tutto quello che è successo. Nel frattempo, infatti, si stanno cercando di chiarire tutti i contorni della vicenda, compreso il comportamento della polizia, intervenuta soltanto alla fine della seconda aggressione solo per accompagnare all'aeroporto il bus del Lione. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments