SPAGNA

Il weekend di fuoco della Liga: tornano in campo Barça e Real  

Stasera il Barcellona gioca a Maiorca mentre domani tocca al Real Madrid contro l'Eibar. Messi punta a un nuovo trofeo e al suo settimo titolo di capocannoniere del campionato

  • A
  • A
  • A

Due punti di distacco e undici giornate da giocare. Il Barcellona è avanti di due punti sul Real: la vera Liga inizia adesso con la sfida a distanza tra le regine di Spagna attese da un tour de force che premierà, quasi certamente, chi avrà più benzina in corpo. Nessuno sembra avere un vantaggio dal punto di vista della qualità e della quantità della rosa. Il Barcellona ha così tanti giocatori in eccedenza da volerli piazzare, a giorni alterni, come contropartite di mercato mentre a Zidane è venuta voglia di alternare una squadra A e una B a seconda della difficoltà della partita. 

messi

Il Barça fa il suo debutto post Covid questa sera alle 22 a Maiorca. Nel tridente, con Messi e Griezmann, ci sarà il danese Braithwaite con Suarez pronto a entrare a partita in corso. Per il numero dieci più importante del mondo c'è una motivazione in più: la conquista del settimo Trofeo Pichichi della sua storia nella Liga. Ora è a quota 19 gol, più 5 su Benzema.

Il Real scenderà in campo domani nel tardo pomeriggio contro l'Eibar già sapendo il risultato dei rivali. La novità è il campo da gioco, l'"Alfredo Di Stefano" a Veldebebas, vista l'indisponibilità di un Bernabeu che si sta rifacendo il trucco. Zidane sta pensando, per l'occasione, di giocare con Isco a supporto di Benzema e Hazard

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments