Il San Lorenzo prova l'attaccante con il nome più assurdo del mondo

Si chiama Efmamjjasond Gonzalez, è colombiano, l'hanno battezzato con le iniziali dei mesi dell'anno

  • A
  • A
  • A

Si chiama Efmamjjasond Gonzàlez e sul cognome non c'è niente da ridire visto che è uno dei più diffusi in assoluto nei Paesi di lingua spagnola. Quello che impressiona è il nome di battesimo, difficile da scrivere e difficile anche da pronunciare, tanto che il ragazzo si fa chiamare Jasond, molto più semplicemente. Ma la storia che c'è dietro questo nome è davvero particolare. I genitori se lo sono inventato di sana pianta mettendo in fila tutte le iniziali dei mesi dell'anno in lingua spagnola: E come Enero, F come Febrero, M come Marzo, A come Abril, M come Mayo, J come Junio, J come Julio, A come Agosto, S come Septiembre, O come Octubre, N come Noviembre, D come Diciembre. Una bella dimostrazione di fantasia che in Italia non sarebbe certo replicabile. Nella nostra lingua si chiamerebbe Gfmamglasond, difficilmente accettabile da un qualunque ufficiale dell'anagrafe in un qualunque comune italiano.
Eppure Efmamjjasond può diventare famoso perché è una promessa del calcio colombiano. Attaccante di 1 metro e 90, ha giocato a lungo nelle giovanili dell'Atletico Nacional di Medellin e alla fine del 2018 si è trovato libero da contratto. Ora sta svolgendo un periodo di prova nel San Lorenzo, in Argentina, raccomandato da Jorge Almiron, allenatore della prima squadra. Sarà invece Diego Monarriz, allenatore della Juniores del San Lorenzo, a decidere nei prossimi 15 giorni se il ragazzo è adatto a giocare con la squadra per cui tifa papa Francesco. Non è detto che diventi famoso per i suoi gol, sicuramente è già famoso per il suo nome pazzesco.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments