DA CAMPIONE A CAMPIONE

Il Real prova a dimenticare per sempre Ronaldo: la 7 a Hazard

Dopo la parentesi (poco felice) Mariano Diaz, la prestigiosa casacca torna sulle spalle di un campione

  • A
  • A
  • A

La maglia numero 7 del Real Madrid si è rivelata un fardello troppo pesante per il povero Mariano Diaz, che l'anno scorso si assunse la responsabilità di indossarla nella stagione post-Ronaldo. I risultati deludenti, sia a livello di squadra che personali, sono sotto gli occhi di tutti e ora al'attaccante - finito sul mercato - è stata sfilata dallo stesso club merengue che ha annunciato oggi i numeri per la prossima stagione. La prestigiosa casacca, da queste parti indossata anche da un certo Raul, è finita sulle grandi e forti spalle di Eden Hazard. Con un anno di distanza (e una stagione buttata via) il virtuale passaggio di consegne da campione a campione, uno modo in casa blanca di cancellare una volta per tutte l'ingombrante ombra di CR7.

IL PRIMO GOL COL REAL CON LA 50

Getty Images

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments