SPAGNA

Coppa del Re: Atletico eliminato agli ottavi, passa la Real Sociedad

Colchoneros fatti fuori 2-0 a San Sebastian dalle reti di Januza e Sorloth: Simeone fallisce un altro obiettivo

  • A
  • A
  • A

Termina agli ottavi di finale l’avventura dell’Atletico Madrid in Coppa del Re: la Real Sociedad si qualifica ai quarti dopo avere steso 2-0 i colchoneros. Il risultato si sblocca al 33’, quando il cross di Zaldua trova il preciso colpo di testa di Januza. La formazione di Simeone fa fatica a rendersi pericolosa; così, al 47’, Sorloth fredda Oblak dopo un errore di Felipe. La Real Sociedad entra così tra le prime 8 della coppa nazionale spagnola.

Getty Images

Dopo la Supercoppa di Spagna, il Cholo Simeone dice addio prematuramente al secondo obiettivo stagionale. Terzo, se contiamo il fatto che la vetta della Liga è distante (bene che vada) 13 punti ed è complicato pensare che i Colchoneros possano rientrare nella lotta scudetto. E così finisce già agli ottavi di finale il percorso in Coppa del Re: merito di un’eccellente Real Sociedad che non concede praticamente niente agli avversari e che strappa una meritata qualificazioni ai quarti. Il punteggio della Reale Arena di San Sebastian cambia al minuto 33: buono lo spunto da parte di Zaldua, cross per Januzaj, il quale riesce a chiudere di testa in maniera vincente sul secondo palo, con il pallone che tocca prima il legno e poi vale il vantaggio dei baschi. La Real Sociedad legittima il vantaggio con un’occasione non sfruttata da Carrasco. In ogni caso il giusto raddoppio arriva proprio all’inizio del secondo tempo, al 47’ esattamente: errore di Felipe nel prendere una palla giocata da dietro, Sorloth gli ruba la sfera, arriva davanti a Oblak e chiude definitivamente i conti. Tra le prime otto della coppa nazionale spagnola ci va la Real Sociedad; per l’Atletico non sono esattamente giornate semplicissime.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti