Copa Libertadores, il presidente del Boca fa ricorso al TAS: vuole la vittoria a tavolino

A due giorni da River-Boca a Madrid, il presidente degli Xeneizes ha chiesto la sospensione cautelativa della partita

Copa Libertadores, il presidente del Boca fa ricorso al TAS: vuole la vittoria a tavolino

River Plate-Boca Juniors è una partita infinita, peccato che si giochi fuori dal campo. A due giorni dalla finale di ritorno della Copa Libertadores in programma domenica a Madrid dopo le violenze fuori dal Monumentale che hanno portato al rinvio della sfida, il presidente del Boca - Daniel Angelici - ha annunciato il ricorso al TAS per avere la vittoria a tavolino della partita, e quindi della coppa, chiedendo la sospensione del match.

Il Boca Juniors ricorrerà al Tas per vedersi proclamato campione della Coppa Libertadores, senza giocare. Lo ha confermato il presidente dei Xeneizes, Daniel Angelici, intervenendo a Cadena Ser, all'indomani del pronunciamento della Conmebol, il massimo organo calcistico sudamericano, che ha ieri respinto il ricorso presentato dal Boca Juniors, che voleva la vittoria a tavolino dopo l'assalto dei tifosi del River nella finale di andata a 'La Bombonera', poi giocata l'indomani, e ha costretto alcuni giocatori del Boca a ricorrere alle cure sanitarie. La finale di ritorno della Coppa Libertadores è in programma domenica 9 al Bernabeu di Madrid.

TAGS:
Copa libertadores
Boca juniors
River plate
Superclasico
Tas
Ricorso
Angelici

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X