FOCOLAIO SPURS

Conte in piena emergenza Covid: sei giocatori del Tottenham positivi

Tutti avrebbero ricevuto entrambe le dosi di vaccino. Positivi anche due membri dello staff tecnico

  • A
  • A
  • A

Antonio Conte in piena emergenza Covid: almeno sei calciatori e due membri dello staff tecnico del Tottenham sono risultati positivi. Lo riferisce il 'London Evening Standard'. Tutti i giocatori interessati avrebbero ricevuto entrambe le dosi di vaccino. Gli Spurs, che giovedì sono impegnati nell'ultima partita della fase a gironi di Conference League contro il Rennes in testa al gruppo con l'obbligo di vincere per superare il turno, hanno già informato la Uefa, che sta valutando l'evolversi della situazione.

Improbabile un rinvio della sfida: secondo le norme Uefa il club potrebbe chiedere uno slittamento solo se avesse meno di 13 giocatori a disposizione o nessun portiere. Il Tottenham è atteso da un vero e proprio tour de force nelle prossime tre settimane, in cui ha in calendario ben sette partite. Secondo i media britannici per la trasferta di Premier League di domenica in casa del Brighton il club londinese potrebbe chiedere uno spostamento.

La speranza di Conte è che i nuovi test molecolari smentiscano i risultati preliminari come falsi positivi, come già accaduto la scorsa stagione agli stessi Spurs quando due partite di campionato, contro Aston Villa e Fulham, erano state rimandate per via della presunta positività, poi risultata errata, di due giocatori. Intanto oggi giro supplementare di tamponi per tutti i tesserati.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti