BUNDESLIGA

Colonia, 3 positivi al coronavirus dopo i test a staff e squadra: ma gli allenamenti continuano

Ad annunciarlo è stato il club, i nomi delle persone coinvolte non sono stati resi noti

  • A
  • A
  • A

Dalla Germania arrivano cattive notizie per un'eventuale ripresa del calcio dopo lo stop imposto dalla pandemia coronavirus. A pochi giorni dalla ripresa degli allenamenti dei club di Bundesliga, infatti, il Colonia ha comunicato che sono stati registrati tre casi di positività all'interno del club. Ad annunciarlo è stata la stessa società tedesca: “Il Colonia giovedì ha fatto testare per il coronavirus tutta la sua squadra, così come il suo staff tecnico e di supporto. Tre persone sono risultate positive, tutte prive di sintomi."

"Dopo una valutazione dei casi da parte dell’autorità sanitaria responsabile - si legge nel comunicato - le tre persone che si sono dimostrate positive hanno dovuto sottoporsi a una quarantena domestica di 14 giorni. Il Colonia non confermerà alcun nome per rispetto della privacy delle persone interessate".

Gli allenamenti della squadra però continueranno: “L’allenamento del Colonia può continuare come previsto viste le misure di controllo dell’igiene e delle infezioni che sono in vigore dal 6 aprile nella formazione di gruppo. Il prerequisito per questo è che il pertinente gruppo di persone venga ulteriormente testato come previsto dal concetto medico della “Task Force Sports Medicine / Special Game Operation” della DFL della Football League tedesca”.

E a spiegare nel dettaglio la procedura utilizzata dal calcio tedesco ci ha pensato il dottor Tim Meyer: “Ora vediamo nella vita di tutti i giorni che il nostro concetto riconosce e riduce i rischi in una fase iniziale. Saremo sempre in stretto contatto con le autorità sanitarie competenti e gli esperti medici. Siamo convinti che con il nostro metodo possiamo consentire ai giocatori di esercitare la propria professione con la migliore protezione possibile dalle infezioni”.

Vedi anche Calcio, la situazione dei principali campionati europei Calcio estero Calcio, la situazione dei principali campionati europei

Vedi anche Borussia Dortmund, Emre Can  cancella  la Juve: "Qui mi sono sentito di nuovo importante" Calcio estero Borussia Dortmund, Emre Can cancella la Juve: "Qui mi sono sentito di nuovo importante"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments