CAOS BLAUGRANA

Caos Barcellona, i tifosi chiedono l'esonero di Valverde: e De Jong mette like

L'olandese ha messo e poi subito tolto un “mi piace” ad un commento che chiedeva la testa dell'allenatore blaugrana

  • A
  • A
  • A

Champions League ancora amara per Ernesto Valverde. Il tecnico del Barcellona, che nelle ultime due stagioni ha vinto due volte la Liga, una Copa del Rey e una Supercoppa di Spagna, non ha mai convinto del tutto i tifosi blaugrana, che gli rinfacciano le due clamorose eliminazioni europee contro Roma e Liverpool e che dopo il deludente pareggio dell'esordio contro il Borussia Dortmund sono tornati a chiedere la sua testa sui social network con l’ormai celebre hashtag #ValverdeOut.

A quanto sembra, però, non sono soltanto i tifosi a pensarla così: il 'nemico' si nasconde anche in spogliatoio e si chiama Frankie De Jong. Da quanto si scrive in Spagna sembra che il centrocampista olandese arrivato in estate dall’Ajax per oltre settanta milioni abbia qualche problema con il tecnico, se non altro di natura tattica, e infatti in questo inizio di stagione è stato il lontano parente del giocatore ammirato con la maglia dei Lancieri e con quella dell'Olanda. 

Ad alimentare le voci di una convivenza difficile tra l'olandese e Valverde anche un like galeotto: come riporta il Mirror, infatti, a De Jong è scappato un “mi piace” ad un commento sul proprio profilo Instagram con l'hashtag #ValverdeOut. Like messo e subito dopo tolto, ma nell’era dei social basta uno screenshot e le prove restano sempre. 

Errore o attacco voluto? Impossibile dirlo, però sicuramente la panchina di Valverde è sempre meno solida e il prossimo 2 ottobre, quando il Barcellona affronterà l'Inter, a guidare i catalani potrebbe anche esserci un altro allenatore. 

Vedi anche Champions League: il Barcellona pareggia soffrendo, ok l'Ajax, Chelsea ko in casa Champions League Champions League: il Barcellona pareggia soffrendo, ok l'Ajax, Chelsea ko in casa

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments