Bruxelles, allarme terrorismo

La capitale belga blindata. Le Forze dell'Ordine: "Minaccia grave imminente"

  • A
  • A
  • A

Rischio attentati a Bruxelles, in Belgio. Per questo lo stato di allerta è stato portato al massimo livello (4): il Centro nazionale di crisi belga parla di "minaccia grave". A Bruxelles le linee della metropolitana rimarranno chiuse fino a lunedì. Bisogna evitare "posti con alte concentrazioni di persone". Annullati anche gli eventi sportivi delle serie minori e via via anche quelli di prima e seconda divisione iniziando da Lokeren-Anderlecht.

Nella nota del Ministero degli Interni viene chiesto anche di "facilitare i controlli di sicurezza" e di "non contribuire a diffondere voci infondate e seguire solo le informazioni ufficiali dalle autorità locali e della polizia". La misura è stata adottata poco dopo mezzanotte e ha già avuto le primissime conseguenze pratiche. Le 4 linee della metropolitana di Bruxelles resteranno chiuse almeno fino a lunedì e conseguenze ci saranno anche per le partite di calcio delle serie minori.

La Lega Pro belga ha annunciato di avere annullato la partita di anticipo del campionato di serie A (D1) tra Lokeren e Anderlecht, in calendario alle 20.30 allo Daknamstadion della cittadina fiamminga. L'Anderlecht, che è terzo in classifica, è la principale squadra di Bruxelles. Le autorità hanno chiesto che vengano rinviate, oltre a quelle dei campionati minori, anche tutte le sfide di Prima e Seconda Divisione.

La minaccia di attacchi non riguarda il calcio: lo affermano le autorità belghe precisando che tutti gli eventi sportivi e non, sono stati cancellati per "liberare" le forze di polizia da dispiegare altrove.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments