BRASILE

Brasile, ecco Matheus Nascimento: 16 anni, 0 presenze e clausola da 50 milioni di euro

Il Botafogo ha appena messo sotto contratto il gioiellino classe 2004, che ha segnato 150 gol nel percorso delle giovanili

  • A
  • A
  • A

Ha da poco compiuto 16 anni, non ha ancora esordito in prima squadra, ma ha già una clausola rescissoria da 300 milioni di reais, circa 50 milioni di euro. È Matheus Nascimento, attaccante classe 2004 del Botafogo, che ha appena firmato il suo primo contratto da professionista legandosi al club di Rio fino al 2023. Nel percorso delle giovanili ha segnato qualcosa come 150 gol e ora, in casa dell'Alvinegro, tutti si augurano possa ripetersi anche tra i grandi. In attesa, magari, di monetizzare con una sua cessione in Europa...

twitter

Nascimento ha vinto un Sudamericano Under 15 con la Seleçao, guidando i suoi al trionfo grazie a 4 gol e a diverse giocate spettacolari. È un destro naturale, ma sa giocare bene con entrambi i piedi, riuscendo a svariare su tutto il fronte offensivo e a non dare punti di riferimento agli avversari, come richiesto agli attaccanti moderni. In patria gode già di una certa popolarità non solo per il suo talento, ma anche per il suo look particolare, con capello lungo in stile anni '70. Il Botafogo ha puntato forte su di lui fin da quando aveva 11 anni e ora attende con fiducia la sua esplosione definitiva. Appena l'attività calcistica in Brasile riprenderà a pieno regime, Nascimento comincerà ad allenarsi con la prima squadra agli ordini del tecnico Paulo Autuori.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments