AUSTRALIA

Australia, calciatore inglese in coma dopo aggressione: Ronaldo invia sostegno

La stella dello United in un video: "Ti invito a venire ad una delle nostre partite a Manchester, quindi guarisci presto amico mio"

  • A
  • A
  • A

Cristiano Ronaldo ha offerto il prorpio sostegno a Danny Hodgson, il calciatore inglese attualmente in coma in Australia dopo una presunta aggressione. Il 26enne giocatore dell'ECU Joondalup, della National Premier Leagues dell'Australia occidentale, era fuori a festeggiare la fine della stagione venerdì quando è stato presumibilmente colpito alle spalle mentre entrava nella stazione ferroviaria di Perth.

I suoi genitori, Nicola e Peter - riferisce la stampa britannica - sono volati in Australia per stare con il figlio dopo che è stato portato al Royal Perth Hospital in condizioni critiche ed è stato messo in coma indotto dopo un intervento chirurgico d'urgenza. Hodgson rimane in condizioni critiche, ma ora è stabile.

Ronaldo ha offerto al suo collega il suo sostegno in queste tragiche circostanze e spera di vedere Hodgson a Manchester quando si riprenderà: "Ciao Danny, ho appena saputo della tua storia, spero che tu guarisca presto", ha detto Ronaldo in un video. "Ti invito a venire ad una delle nostre partite a Manchester, quindi guarisci presto amico mio. Stai attento", ha aggiunto.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments