Pordenone, il cambio logo è virale

Settimana social ricca di annunci in casa Pordenone: dall'esonero al nuovo stemma. Ed una "minaccia" alle big di Serie A...

  • A
  • A
  • A

L'attesa è finita, i tifosi del Pordenone possono godersi il nuovo logo. Dopo una settimana di attività social sotto la lente d'ingrandimento degli appassionati di calcio, il club friulano martedì mattina ha svelato il nuovo stemma. L'inizio di una nuova storia, questo l'annuncio su Instagram. Un giorno da aggiungere ai ricordi recenti dei Ramarri, che a dicembre hanno sfiorato l'impresa negli ottavi di finale di Coppa Italia contro l'Inter.

Ripercorrendo gli ultimi 7 giorni social del club neroverde, l'annuncio del cambio logo era stato dato come una prova per superare una "crisi d'identità". Il vecchio simbolo della società friulana infatti era stato accusato di essere un'imitazione del vecchio stemma della Juventus. Da qui, come hanno già saputo fare in passato, i social media manager dei Ramarri hanno sfruttato l'occasione per diventare virali.

E stavolta a chi ci ispiriamo? Lasciamo a voi la scelta! #PordeNew

Un post condiviso da Pordenone Calcio (@pordenone_calcio) in data:

"E stavolta a chi ci ispiriamo?". Questa la provocazione degli addetti social che si sono sbizzarriti con nuovi logo. Dall'Inter alla Roma, passando per il nuovo stemma del club Campione d'Italia senza escludere Napoli, Milan e Sampdoria. Un sondaggio social che ha avuto il suo capitolo conclusivo nella giornata di martedì.

"Grafica essenziale, perfetta fusione tra il Pordenone Calcio e la sua casa: la città di Pordenone. Del club elementi forti sono una grande “P” stilizzata e i colori- la spiegazione del club tramite un comunicato- dello stemma cittadino ci sono le porte (una rappresentata dalla stessa “P”) e le onde del fiume Noncello".

Pronti? Inizia una nuova storia #PordeNew

Un post condiviso da Pordenone Calcio (@pordenone_calcio) in data:

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments