Albania, ecco le nuove maglie

L'esordio contro l'Italia a Palermo il 24 marzo

  • A
  • A
  • A

Dopo l'enorme successo ottenuto nel 2016 con la maglia indossata al campionato europeo in Francia, Albania e Macron hanno presentato le nuove divise per il 2017, che l'ufficio stile bolognese ha realizzato e studiato insieme alla federazione albanese. L'azienda emiliana conferma così il proprio approccio stilistico: quello di trasformare, attraverso l'alta tecnologia del taglio e dei tessuti, le indicazioni che arrivano dalla squadra, dalla sua tradizione e dalla sua storia.

La divisa “Home” è un omaggio ai colori della bandiera nazionale. Il colore dominate è infatti il rosso, mentre i bordi delle maniche, il collo coreano e gli inserti in mesh - che favoriscono la traspirabilità - sono posti a contrasto in nero. Un dettaglio molto particolare è dato dalla texture sublimata fronte retro con rombi sfumati che richiamano il piumaggio dell'aquila, simbolo della nazionale albanese. Nel retro, sotto il collo, è stampata la scritta Albania mentre il motto riportato nel backneck è un richiamo alla tradizione. Davanti, in alto a destra è ricamato il logo Macron in bianco, mentre a sinistra, lato cuore, spicca lo scudetto della nazionale.

La stessa accattivante texture a rombi è riportata anche nelle maglie away e third, dove a cambiare sono i colori: bianca con dettagli neri la divisa away, nera con dettagli rossi la third. Interessante la soluzione grafica ideata per il logo della Federazione il cui fondo riprende in tutte e tre le divise la colorazione principale della maglia con un effetto tono su tono: scudo rosso per maglia home, bianco per away, nero per third con l'aquila a due teste e l'acronimo della Federazione a contrasto.

La nuova maglia dell'Albania farà il suo esordio ufficiale proprio in Italia, il prossimo 24 marzo quando la nazionale allenata da Gianni De Biasi affronterà allo stadio “Barbera” di Palermo l'Italia di Ventura. Una sfida nella quale l'Albania cercherà di ridurre la distanza dalla vetta della classifica del girone di qualificazione ai Mondiali 2018, che vede attualmente gli azzurri in testa insieme alla Spagna, mentre l'Albania è quarta a sei punti. Macron si afferma sempre di più tra i major player nel mondo delle sponsorizzazioni tecniche.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments