Calcio amarcord: l'inizio dell'era Capello, rivivi Atalanta-Milan 0-2 del 1991

Partita a senso unico e vittoria netta che vale il primato in classifica

  • A
  • A
  • A

L'obiettivo di stagione di Fabio Capello, neo allenatore del Milan, è chiaro e uno solo…vincere. Il confronto col predecessore Sacchi non è facile, ma i rossoneri rispondono bene alle direttive del nuovo mister. La sesta giornata della stagione ‘91/ '92 propone la sfida a Bergamo contro l'Atalanta e la gara prende subito una piega favorevole agli ospiti. Van Basten dopo un paio di minuti realizza il rigore che porta in vantaggio il Milan e nonostante i tentativi dei padroni di casa, la supremazia rimane rossonera. Il gol di Gullit viene annullato per fuorigioco, ma poco dopo ci pensa Albertini a realizzare il doppio vantaggio. Il Milan si esalta e lo fa soprattutto il portiere Rossi che para un rigore e mantiene il risultato invariato fino a fine partita. La vittoria a Bergamo sarà solo la prima di una serie di successi che porterà il Milan in testa alla classifica. A fine stagione i rossoneri conquisteranno il titolo e daranno inizio a un'era storica e vincente.

Rivivi le emozioni di Atalanta-Milan 0-2 nel servizio di Pressing.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments