ALLE IENE

Brescia, Cellino: "Su Balo ho detto una caz...., a gennaio può liberarsi gratis"

Il presidente delle Rondinelle alle Iene: "Deve scegliere la strada in salita o in discesa"

  • A
  • A
  • A

"Scuse? Non l'ho mica offeso io Mario. La mia frase è stata strumentalizzata, ma ho detto una caz...ta". Così il presidente del Brescia Massimo Cellino, intercettato dalle 'Iene', torna sulla frase shock su Balotelli ("E' nero, sta lavorando per schiarirsi").  "Mario è triste perché non riesce a esprimere il suo calcio, ci parlo tutti i giorni - ha proseguito -  Mario fa vedere che è un guerriero che sfida tutti, ma non è così. Lo vedi che è un omone alto un metro e novanta, ma se facesse vedere che soffre ed è fragile magari capirebbero. Via a gennaio? Lui ha la libertà di poter andar via gratis: deve scegliere la strada in salita o quella in discesa".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments