A CASTELDEBOLE

Bologna, primo allenamento per Mihajlovic dopo il ritorno

I giocaotri hanno organizzato anche una grigliata per il loro tecnico, premiato come allenatore di aprile dalla Serie A

  • A
  • A
  • A

Sinisa Mihajlovic è tornato a Casteldebole. Il tecnico del Bologna, dimesso lunedì dal Policlinico Sant'Orsola dopo un ciclo di cure in seguito alla ricaduta della leucemia, è tornato a dirigere questa mattina, alle 11, l'allenamento della squadra. Prima della seduta, l'incontro e il confronto con la squadra, che ha finalmente potuto riabbracciarlo. I giocatori rossoblù hanno organizzato al centro tecnico una grigliata per festeggiare il ritorno del condottiero serbo. 

Vedi anche Bologna, Mihajlovic a spasso con la nipotina dopo le dimissioni bologna Bologna, Mihajlovic a spasso con la nipotina dopo le dimissioni Intanto, lo steso Mihajlovic è stato premiato come miglior allenatore del mese di aprile dalla Serie A. La consegna del trofeo avverrà nel pre-partita di Bologna-Sassuolo, in programma domenica 15 maggio alle ore 12.30 allo Stadio Renato Dall'Ara. "Il premio di allenatore del mese a Sinisa Mihajlovic è la celebrazione non solo degli importanti risultati sul campo, ma anche della coesione, del lavoro quotidiano, dell'unità di intenti di un gruppo, quello rossoblù, che nel mese di aprile è rimasto imbattuto, pareggiando con Juventus e Milan e vincendo contro l'Inter - ha dichiarato Luigi De Siervo, amministratore delegato di Lega Serie A - . Mihajlovic ha saputo plasmare uno staff tecnico in assoluta sintonia con il suo pensiero ed è stato in grado di trasferire il suo spirito ai suoi collaboratori e ai giocatori. Il Bologna visto in questo mese ha mostrato la determinazione, l'intensità e l'agonismo che da sempre caratterizzano Sinisa Mihajlovic".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti