Genoa da 0-2 a 2-2 con l'Atalanta

Bergamaschi in gol con Zappacosta e Moralez, Iago e Matri firmano la rimonta

di
  • A
  • A
  • A

Genoa da 0-2 a 2-2 con l'Atalanta a Marassi. In classifica i rossoblù agganciano la Samp. Dominio dei padroni di casa nel primo tempo ma al 37' arriva il vantaggio degli ospiti con Zappacosta, perfettamente servito da Baselli. A inizio ripresa il raddoppio dei bergamaschi con Moralez. Due minuti dopo Benalouane atterra Matri in area: su rigore Iago non sbaglia. E al 24' Matri trova il gol del pari. Nel finale Sportiello salva l'Atalanta.

LA PARTITA
Gasperini preferisce Edenilson a Sturaro nella linea dei quattro di centrocampo. Tridente d'attacco con Lestienne. Matri e Iago. Sull'altro fronte Colantuono si affida a Denis spalleggiato da Maxi Moralez, con D'Alessandro in mediana. Predominio territoriale dei padroni di casa nel primo tempo, con gli ospiti che si limitano a difendersi - e lo fanno con ordine. Pronti via e maxi occasione per Edenilson, che a tre metri dalla porta manda di testa sopra la traversa. Poi ci prova Matri, con Sportiello che blocca. Un paio di corner consecutivi per i rossoblù, con la retroguardia di Colantuono che resiste e al 37' arriva a sorpresa il vantaggio dell'Atalanta. Splendido lancio dalle retrovie di Baselli, buco di Edenilson e palla a Zappacosta che brucia in diagonale Perin. Per Zappacosta primo gol in Serie A. E ancora Atalanta con Denis che impegna Perin con un sinistro violento.

Nessun cambio a inizio ripresa. E dopo 4' gli ospiti trovano il raddoppio: c'è sempre lo zampino di Baselli, che ruba palla a Roncaglia e lancia Moralez. Solo davanti a Perin, Maxi non sbaglia. Partita chiusa? Niente affatto, perché passano 2' e Benalouane stende Matri appena dentro l'area. Sul dischetto va Iago: 1-2. Cambia Colantuono: dentro Spinazzola e fuori D'Alessandro, risponde Gasperini con Fetfatzidis per Roncaglia. Moralez prima spreca un ottimo inserimento proprio del nuovo entrato Spinazzola cercando il pallone dentro invece di calciare in porta, poi si fa parare una conclusione da Perin. E al 24' arriva il pareggio del Genoa con Matri: azione di Lestienne, tiro che carambola su Edenilson, palla a Matri davanti alla porta e centro di ginocchio. Da 0-2 a 2-2, il Genoa carica a testa bassa per trovare la rete della vittoria, Atalanta chiusa nella propria area. Nel finale proteste Genoa per un presunto fallo di Benalouane su Antonelli, l'arbitro lascia correre. E nel lungo recupero Sportiello salva l'Atalanta con una parata miracolo su Fetfatzidis.

LE PAGELLE
Baselli 7 - Prestazione di grande personalità: dal suo piede partono entrambi i gol dell'Atalanta. Millimetrico il lancio per l'1-0 di Zappacosta, intelligente il contropiede e l'ultimo passaggio per il raddoppio di Moralez.

Maxi Moralez 6,5 - Non sbaglia a tu per tu con Perin ma ha sulla coscienza un errore in contropiede che poteva regalare il 3-1 ai suoi.

Lestienne 6 - Prova sotto tono nel primo tempo, meglio nella ripresa. Il 2-2 di Matri arriva da una sua azione insistita.

Benalouane 5,5 - Commette il falla da rigore dell'1-2 e rischia tantissimo su Antonelli: per fortuna sua l'arbitro lascia correre.

Roncaglia 5 - Da una sua palla persa a centrocampo parte il contropiede per il 2-0 degli avversari. Troppa imprecisione in fase di impostazione.

IL TABELLINO
Genoa-Atalanta 2-2
Genoa (3-4-3):
Perin 6; Roncaglia 5 (11' st Fetfatzidis 6), Burdisso 5,5, De Maio 5,5; Edenilson 6, Rincon 6, Bertolacci 6 (27' st Tino Costa 6), Antonelli 6; Iago 6,5, Matri 6,5, Lestienne 6 (41' st Kucka sv). A disp.: Lamanna, Sommariva, Antonini, Izzo, Mandragora, Sturaro, Rosi. All.: Gasperini 6.
Atalanta (4-4-2): Sportiello 6,5; Bellini 6, Stendardo 6, Benalouane 5,5, Dramè 5,5; Zappacosta 6,5, Baselli 7 (35' st Migliaccio sv), Carmona 6, D'Alessandro 5,5 (10' st Spinazzola 6); Denis 5,5 (34' st Bianchi sv), Moralez 6,5. A disp.: Avramov, Biava, Del Grosso, Scaloni, Grassi, Molina, Gomez, Rossetti, Boakye. All.: Colantuono 6
Arbitro: Irrati
Marcatori: 37' Zappacosta (A), 4' st Moralez (A), 6' st rig. Iago (G), 24' st Matri (G)
Ammoniti: Burdisso, Roncaglia, Matri, Tino Costa (G), Baselli, Dramè, D'Alessandro, Benalouane (A)

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments