San Antonio e Belinelli fermati da Orlando, Milwaukee continua a vincere

Toronto manda al tappeto i Lakers di LeBron, si riprende invece Washington

San Antonio e Belinelli fermati da Orlando, Milwaukee continua a vincere

I Bucks continuano a dimostrare la propria forza, strapazzando Sacramento 109-144 con una tripla doppia di Antetokounmpo. Serata storta invece per San Antonio, che si arrende a Orlando 117-110 nonostante i 15 punti di Belinelli, mentre Toronto, al nono successo, manda al tappeto anche i Lakers di LeBron James (121-107) grazie a una grande prestazione di Ibaka. Vincono anche Brooklyn, Washington, Phoenix e Portland.

SACRAMENTO KINGS-MILWAUKEE BUCKS 109-144
Ancora un successo per Milwaukee, l’ottavo stagionale in nove gare, che riesce a strapazzare anche Sacramento, che invece è al quarto ko. I Kings reggono solamente un quarto, il primo, dove terminano a pari punto (30-30), poi sono costretti a cedere il passo ai forti Bucks. Sacramento che comunque sembra molto più forte rispetto allo scorso anno: 22 punti in 24’ per Jackson, seguito dai 19 di Hield e dai 15 di Fox. Inutile dire che Antetokounmpo è stato il trascinatore di Milwaukee, facendo registrare una grande tripla doppia con 26 punti, 15 rimbalzi e 11 assist, numeri davvero straordinari, mentre Bledsoe termina con 17 punti e Brogdon con 13.

PHILADELPHIA 76ERS-BROOKLYN NETS 97-122
Sconfitta a sorpresa per Philadelphia, che deve lasciare la gara a Brooklyn, alla quarta vittoria in questo campionato Nba. I Sixers erano partiti bene nel primo quarto, poi man mano, con il proseguo della partita, si sono persi, lo dimostra il terzo parziale che ha visto i Nets scatenati (28-41). Buona gara di Ben Simmons, doppia doppia con 20 punti e 12 rimbalzi, mentre Embiid conclude con 16 punti e 15 rimbalzi. Grande prestazione invece dall’altra parte di LeVert, 20 punti, Hollis-Jefferson e Russell, entrambi con 21 punti, mentre Allen conclude con una doppia doppia di 15 punti e 10 rimbalzi.

NEW YORK KNICKS-WASHINGTON WIZARDS 95-108
Washington riesce, almeno per questa notte, a rialzare la china in questo avvio terribile di stagione, dove ha collezionato sette sconfitte: il secondo successo stagionale arriva contro New York, altra squadra che ha avuto una partenza non proprio irresistibile. Gara tenuta sotto controllo per larghi tratti dai Wizards, che vanno sotto solamente nel terzo parziale (28-23). Knicks che hanno disputato una gara sottotono, con Kanter a realizzare una doppia doppia di 18 punti e 12 rimbalzi, solo 11 punti per Dotson e 10 per Robinson, Hardaway Jr. si ferma invece a 7. Sugli scudi Wall, con 26 punti, e Beal, 22, mentre Morris ne fa 16, gloria anche per Howard, doppia doppia con 10 punti e altrettanti rimbalzi.

ORLANDO MAGIC-SAN ANTONIO SPURS 117-110
Sicuramente il risultato più a sorpresa dell’intera serata, San Antonio cade contro Orlando e fa registrare la terza sconfitta stagionale. Spurs che non riescono a imporre il proprio gioco, partendo già cono uno svantaggio di dieci punti (36-26), svegliandosi poi solamente nell’ultimo quarto (26-36), ma alla fine non è bastato per vincere. Trascinatore dei Magic Aaron Gordon con 26 punti, seguito dai 18 di Augustin, dai 17 di Ross e dai 16 di Fournier. Non bastano i 25 punti a San Antonio di DeRozan, Aldridge invece chiude con 14 punti, decisamente sotto i suoi standard. Marco Belinelli invece gioca 21’ e riesce a mettere a referto 15 punti.

MEMPHIS GRIZZLIES-PHOENIX SUNS 100-102
Sospiro di sollievo anche per Phoenix, che finalmente può tornare a respirare dopo un inizio stagionale disastroso, si ferma invece Memphis. Il successo dei Suns è stato molto sudato, dato che sono partiti già inseguendo gli avversari, poi nell’ultimo quarto hanno piazzato i punti necessari per vincere la gara. Tra le fila dei Grizzlies 21 punti per Mack, 17 per Brooks, male invece Marc Gasol, che si ferma a quota 7. Serata in grande spolvero invece per Booker, 25 punti, ben assistito da Ariza e Bridges, rispettivamente autori di 16 e 14 punti.

MINNESOTA TIMBERWOLVES-PORTLAND TRAIL BLAZERS 81-111
Male anche in questa partita Minnesota, che non è riuscita ad avere la meglio su Portland. Blazers che fin dalle prime battute comandano il gioco, non permettendo mai agli avversari di portarsi avanti nei parziali. Con questo ko, Minnesota colleziona la sesta sconfitta in dieci partite di questa Nba. Due le note positive tra i Timberwolves, vale a dire Towns con 23 punti e Wiggins con 17; 19 punti invece sono stati realizzati da Nurkic per Portland, a cui vanno aggiunti 12 rimbalzi, seguito dai 18 punti di Lillard e dai 16 di McCollum.

TORONTO RAPTORS-LOS ANGELES LAKERS 121-107
Ha cominciato alla grande, come lo scorso anno, anche Toronto, che riesce ad avere la meglio anche di Los Angeles, al sesto ko stagionale. Raptors che mettono subito il turbo nel primo quarto, quando riescono a realizzare più di 40 punti (42-17), poi i Lakers tentano man mano di recuperare lo svantaggio e, nonostante una buona frazione finale (20-27), devono arrendersi alla superiorità degli avversari. Scatenato tra le fila di Toronto Ibaka con una doppia doppia di 34 punti e 10 rimbalzi, molto bene anche Lowry, 21 punti e 15 assist, doppia doppia anche per Slakam, 16 punti e 13 rimbalzi. Miglior realizzatore di serata di Los Angeles è Kuzma con 24 punti, LeBron James invece si ferma a 18.

TAGS:
Basket
Nba

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X