Nba, Leonard ai Raptors

Ufficiale la trade: anche Green lascia gli Spurs, alla corte di Popovich arriva DeRozan

  • A
  • A
  • A

Si smonta un altro pezzo della famiglia Spurs. Dopo l'addio di Parker, ecco il botto atteso: se ne va Kawhi Leonard, che è un nuovo giocatore dei Toronto Raptors. Definita la trade. Va in Canada anche Danny Green, altro protagonista dell'anello 2014. In cambio a San Antonio finiscono DeMar DeRozan, Jakob Poeltl e una prima scelta al Draft 2019 (a patto che la chiamata sia tra la 21 e la 30, altrimenti si trasformerà in due scelte al secondo giro).

Per Leonard un addio annunciato, dopo un anno ai box per motivi fisici e gli attriti con Popovich. Toronto lascia partire il suo uomo simbolo, DeRozan, per accogliere Kawhi il quale, però, tra un anno sarà free agent e libero di andarsene. Una strategia rischiosa ma che è indice di una cosa: a Toronto puntano a vincere subito, quantomeno a Est.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments