NBA, Playoff: Irving schianta i Celtics, 3-1 Cavs

Kyrie segna 42 punti nel successo in rimonta su Boston, Cleveland ad un passo dalle Finals

  • A
  • A
  • A

Nella notte dei playoff NBA i Cleveland Cavaliers vedono le streghe ma riescono a rimontare e a battere 112-99 i Boston Celtics in gara 4 della finale della Eastern Conference per portarsi sul 3-1 nella serie. Protagonisti Kyrie Irving, 42 punti, decisivo per riportare a galla i suoi dal -16, e LeBron James, 34 punti, 15 dei quali nel quarto periodo per firmare il successo e conquistare il match point per le Finals.

E' stato tutt'altro che semplice ma i Cleveland Cavaliers riscattano la sconfitta di gara 3, superano 112-99 in rimonta i Boston Celtics in gara 4 alla Quicken Loans Arena e conquistano il match point per il terzo viaggio consecutivo alle NBA Finals contro i Golden State Warriors. I biancoverdi iniziano forte, spinti da Crowder e Bradley, toccano il +10 a fine primo quarto (29-19) e poi scappano via sul +16 (49-33) dopo due triple di Brown e Bradley. I Cavs sono in piena difficoltà, LeBron James deve sedersi in panchina dopo aver commesso il quarto fallo e nel palazzo cala il gelo.

Qui sale in cattedra Kyrie Irving che segna 10 punti in un amen per riportare Cleveland a -10 all'intervallo (59-49) e poi prende letteralmente fuoco nel terzo periodo dove realizza 21 punti con 9 canestri per il vantaggio Cavs sull'87-80 al 36'. Nel quarto periodo si mette al lavoro il Re LeBron James che firma 15 dei suoi 34 punti finali e scava l'allungo decisivo, respingendo anche gli ultimi tentativi di rientro di Boston con Horford e Jerebko. Ai Celtics non bastano i 19 punti di Bradley e i 18 di Crowder per arginare un mostruoso Kyrie Irving da 42 punti, massimo in carriera nei playoff, decisivo nel prendersi la squadra sulle spalle quando James era in panchina.

Bene anche Kevin Love, 17 punti e altrettanti rimbalzi: i Big Three realizzano 93 punti, il loro record in una gara di playoff, e contribuiscono contando anche gli assist per 103 dei 112 punti totali di Cleveland (92%). Ora la serie torna a Boston per gara 4 nella notte tra venerdì e sabato: i Celtics proveranno a difendere il proprio campo e prolungare il confronto, i Cavs vorranno chiudere e staccare il biglietto per le Finals.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments