Ciclismo, il Tour contro le Miss

L'ASO è decisa a chiudere la tradizione della cerimonia sul podio già dal 2018

  • A
  • A
  • A

Tempi duri per le modelle nello sport. Dopo l'addio alle "omberlline" voluto dalla Formula 1, le Miss rischiano il posto anche al Tour de France. L'A.S.O., organizzatrice della corsa ciclistica francese, starebbe pensando di chiudere la tradizionale cerimonia sul podio con le modelle a premiare i vincitori di tappa e non solo. Un'idea che potrebbe essere attuata già dall'edizione 2018 della Grande Boucle sulle orme della Vuelta e non solo.

"Il Tour de France è consapevole della sensibilità dell'argomento relativo all'immagine femminile", ha detto un portavoce dell'A.S.O. al giornale britannico, con quest'ultimo a precisare però che una decisione definitiva "non è stata ancora presa", anche se la versione francese dell'HuffPost sostiene invece che l'organizzazione del Tour si sarebbe già pronunciata sulla questione e si attenda solo l'ufficializzazione del "licenziamento" delle Miss.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments