CICLISMO

Il Tour de France torna in Spagna: annunciata la partenza da Barcellona nel 2026

La competizione transalpina prenderà il via dalla città catalana nella giornata di sabato 4 luglio rimanendo nella penisola iberica per altri due giorni 

di
  • A
  • A
  • A
Il Tour de France torna in Spagna: annunciata la partenza da Barcellona nel 2026 - foto 1
© Getty Images

Il Tour de France è pronto a segnare un nuovo record, stabilendo la partenza più a sud della sua storia. Dopo il via previsto a Firenze il prossimo 29 giugno, la Grand Boucle tornerà all'estero nel 2026 con la Grand Depart fissata a Barcellona, a cavallo del 41° parallelo. Superato così anche il primato realizzato con la Corsica e Porto Vecchio nel 2013, celebrando di fatto il completamento dei lavori di realizzazione della Sagrada Familia, fissati proprio per quell'anno. 

In attesa di scoprire se l'opera di Antoni Gaudí verrà definitivamente ultimata, il principale evento ciclistico al mondo tornerà nel capoluogo catalano a distanza di diciassette anni quando il norvegese Thor Hushovd superò allo sprint gli spagnoli Oscar Freire e Josè Joaquin Rojas prima di ripartire il giorno successivo verso il Principato di Andorra. Come spiegato dagli organizzatori, la corsa francese prenderà il via il 4 luglio per sostare anche il giorno successivo in Catalogna prima di ripartire per la Francia in occasione della terza frazione. Un'occasione festeggiata dal sindaco di Barcellona Jaume Calboni, che durante una conferenza stampa al Comune insieme al direttore del Tour Christian Prudhomme, ha dichiarato: “E’ un sogno che si realizza e riafferma il ruolo di Barcellona come capitale internazionale dello sport“. 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti