Clamoroso in Nfl: Davis si ritira all'intervallo e scoppia la polemica

“Il suo gesto è completamente irrispettoso” il commento di un compagno di squadra

  • A
  • A
  • A

La seconda giornata della Nfl 2018/2019 resterà per sempre nella storia. Nel match tra Buffalo Bills e Los Angeles Chargers (vinto da questi ultimi per 31-20) è andato in scena un qualcosa di mai visto prima: il cornerback dei Buffalo, Vontae Davis, ha deciso di abbandonare i compagni all'intervallo della gara e di ritirarsi definitivamente dal football. Una scelta clamorosa che ha lasciato a bocca aperta tutti gli appassionati di questo sport e non solo. I suoi compagni di squadra non l'hanno presa bene ed hanno fatto scoppiare la polemica subito dopo il fischio finale della contesa.

A comunicare ai media la scelta di Davis è stato un giocatore dei Buffalo, Lorenzo Alexander, che si è espresso così: “Non ho mai visto una cosa del genere - ha tuonato -. Il suo gesto è completamente irrispettoso verso i compagni di squadra, non ha detto nulla a nessuno. Io l'ho scoperto nella seconda parte della partita: mi hanno detto ‘Non uscirà, si è ritirato', questo è tutto”. Sconcertato anche il coach dei Bills Sean McDermott. “Si è tirato fuori dal gioco lui. Ha comunicato a tutti che quella era stata la sua decisione”.

Subito dopo la gara Vontae Davis ha pubblicato un lungo post sul suo profilo Instagram cercando di giustificare così la sua scelta, apparsa fuori luogo in particolare per le tempistiche: “Questo non è il modo in cui io immaginavo di ritirarmi dalla Nfl - si legge nella lunga nota in cui il giocatore fa riferimento in una prima parte ai diversi infortuni e alle operazioni subite nei dieci anni di carriera -. Mentre ero sul campo non mi sentivo a mio agio e mi sono chiesto più volte se era il caso di andare avanti -. E sinceramente non lo faccio perché la stagione è lunga ma è più importante per me e per la mia famiglia lasciare ora in salute che continuare a combattere da guerriero e non stare poi bene più avanti. Questa è una decisione travolgente ma sono in pace con me stesso e con la mia famiglia”.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments