Mal di pancia Pogba: vuole lasciare lo United, c'è il Real Madrid

Raiola ha litigato con Mendes, l'agente di Mourinho. L'addio del francese diventerà un tormentone estivo

Mal di pancia Pogba: vuole lasciare lo United, c'è il Real Madrid

Le voci sull'addio di Paul Pogba al Manchester United al termine della stagione non si placano, anzi, i dettagli riportati dalla stampa inglese non fanno che aumentare. Alla base di tutto il rapporto complicato tra il francese e Mourinho, ma anche tra i rispettivi agenti con Jorge Mendes che avrebbe provato a contattare Pogba. Una frizione che spinge l'ex Juventus verso il Real Madrid. Per lo United il sostituto sarebbe Seri del Nizza.

L'argomento del momento a Manchester - sponda United - è proprio il futuro del figliol prodigo Pogba. Lo scarso feeling tecnico e tattico con Mourinho, secondo il Sun, avrebbe convinto il giocatore a chiedere la cessione a fine stagione. Il francese vorrebbe giocare più vicino alla porta mentre lo Special One non è soddisfatto del rendimento in campo del centrocampista, e l'esclusione dai titolari nella sfida di Champions League in casa del Siviglia ha sottolineato il periodo di rottura tra le parti.

Rottura peggiorata da rapporti extracampo - secondo la ricostruzione del Daily Mail - e che coinvolge i rispettivi agenti: Mino Raiola da una parte e Jorge Mendes dall'altra, due tra i più potenti al mondo nel proprio campo. Un presunto tentativo di Mendes di "scippare" a Raiola la procura di Pogba ha fatto precipitare la situazione e la possibilità di un trasferimento al Real Madrid in estate sta prendendo sempre più corpo.

Sempre secondo i tabloid inglesi, la dirigenza dei Red Devils avrebbe già individuato il possibile sostituto: Jean-Michael Seri del Nizza, ex obiettivo del Barcellona. I Red Devils sarebbero intenzionati a versare la clausola rescissoria del giocatore, pari a 40 milioni di euro.

TAGS:
Calcio estero
Pogba
Manchester united
Raiola
Mourinho
Seri
Real madrid

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X