F1 Monaco, Hamilton subito al comando nelle Libere 1

Si rinnova il duello con la Ferrari di Vettel, che chiude col secondo tempo

di DANIELE PEZZINI

Hamilton, Twitter

Lewis Hamilton mette subito le cose in chiaro e stampa il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del GP di Monaco. L'inglese della Mercedes chiude con un eccezionale 1'13''425 (nuovo record del tracciato) mettendosi alle spalle la Ferrari di Sebastian Vettel (+ 0''196) e la Red Bull di un superlativo Max Verstappen (+ 0''346). Quarto e quinto tempo per Bottas e Ricciardo, mentre è solo settima l'altra Rossa di Kimi Raikkonen.

Si riparte dal principato di Monaco, si riparte dal duello tra Hamilton e Vettel. Lewis è già alla caccia di quella pole position che gli permetterebbe di raggiungere Ayrton Senna al secondo posto della classifica dei migliori di tutti i tempi, ma Seb è lì, a meno di due decimi. Nella simulazione del passo gara, poi, i due fuoriclasse che al momento dominano il mondiale sembrano essere ancora più vicini. 

La Mercedes sceglie di cominciare a girare con le supersoft, mentre la Ferrari opta per l'ingresso in pista direttamente con le ultrasoft che, verosimilmente, saranno le gomme più utilizzate in questo weekend monegasco. Sono solo le prime libere, ma i tempi sono già impressionanti, dato che bastano poche tornate a Hamilton per frantumare il record del circuito e agli altri per seguirlo a ruota.

Subito alle spalle dei due rivali si piazza la Red Bull di uno scatenato Max Verstappen, alle prese con qualche problema alla sua vettura dopo un errore nei giri iniziali, ma poi in grado di stampare ottimi tempi e di rimanere incollato ai primi. In quarta e quinta posizione al momento ci sono Bottas e Ricciardo, autore della pole position (e del precedente record della pista) nel 2016. In difficoltà invece Kimi Raikkonen, solamente settimo, dietro persino alla Toro Rosso di Kvyat, che sorprende tutti con il sesto tempo nonostante sia stato l'unico a girare esclusivamente con le supersoft.

Chiudono la top 10 le Force India di Perez e Ocon, in mezzo alle quali si infila l'altra Toro Rosso di Sainz. Gira invece con il quattordicesimo tempo la McLaren di Jenson Button, tornato a correre in Formula 1 per sostituire Fernando Alonso impegnato negli USA con la Indy 500.

F1 Monaco, Hamilton subito al comando nelle Libere 1

TAGS:
Monaco
Montecarlo
F1
Libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X