TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Mediaset Premium

Champions League: Roma-Atletico Madrid 0-0, Alisson salva Di Francesco

I giallorossi soffrono ma riescono a strappare un pareggio grazie all'ottima prova del portiere brasiliano

di CESARE ZANOTTO

Nel primo match della fase a gironi di Champions League, la Roma pareggia in casa contro l'Atletico Madrid al termine di un match non semplice. All'Olimpico finisce 0-0 e per la squadra di Di Francesco va bene così, visto che le occasioni migliori sono tutte dei Colchoneros. Ottima la prestazione del portiere Alisson, che salva la porta giallorossa in diverse occasioni.

LA PARTITA
Sono diverse le letture che offre una gara così. Innanzitutto c'è il punto conquistato, particolarmente prezioso in un girone dove due avversarie su tre hanno ambizioni importanti in questa Champions. Un punto sofferto, contro un Atletico che nel primo tempo spaventa la Roma in contropiede e poi, nella ripresa, la domina in lungo e in largo. E l'altra faccia della medaglia, per Di Francesco, sono appunto le pesanti difficoltà difensive tamponate solamente dall'ottima prova di Alisson, che tiene in vita i giallorossi con una prestazione straordinaria.

L'Atletico Madrid, semifinalista nella scorsa stagione, si presenta all'Olimpico con la consueta personalità, tanto che al 3' la Roma rischia già di saltare per aria: Filipe Luis, che vince spesso il duello con Bruno Peres, sfonda a sinistra e serve al centro Saul, la cui conclusione termina sul palo esterno. Scampato il pericolo, i padroni di casa cercano di evitare guai con il possesso palla e alzano, di conseguenza, il baricentro. Ma si tratta di un giropalla sterile che non fa alcun male all'Atletico, furbo nell'attendere il momento giusto per colpire. Come al 33', quando - dopo un ottimo tentativo di Nainggolan sugli sviluppi di una punizione - gli uomini di Simeone ripartono sulla destra con Saul, che serve dalla parte opposta Koke: tiro a botta sicura e Manolas, in scivolata, salva tutto sulla linea di porta.

La ripresa è ancora più complicata per la Roma, che col passare dei minuti appare anche in difficoltà dal punto di vista fisico. L'Atletico Madrid sale di giri e prende in mano la partita, mentre la difesa giallorossa in alcuni casi lascia al centro delle voragini inspiegabili. Al 56' Vietto - servito splendidamente da Saul - si trova solo davanti ad Alisson, che salva nuovamente. Poi, tra il 63' e l'83', il portiere brasiliano compie altri tre interventi decisivi su Correa (due volte) e Carrasco. Di Francesco, che corre ai ripari con Fazio al posto di Defrel, non riesce però a trovare la chiave per rompere quantomento l'assedio dei Colchoneros. Servirebbero le sponde di Dzeko e l'intensità del centrocampo, ma la condizione come detto non è la migliore e la qualità degli avversari alla lunga emerge in maniera evidente. L'ultima chance, al 91', capita ancora a Saul, che prima trova la risposta di Alisson e poi calcia sul palo esterno con la porta libera. Può andare bene come inizio, ma per superare un girone dove è inserito anche il Chelsea servirà al più presto la migliore Roma possibile.

LE PAGELLE

Alisson 7,5 - Tiene in piedi la Roma con almeno quattro interventi importanti. E' sicuro in ogni circostanza.

Dzeko 5 - Ha una sola chance, nel primo tempo, e la spreca malamente. Perde palloni semplici e, soprattutto, non riesce a tenere palla per fare salire la squadra quando ne avrebbe bisogno.

Juan Jesus 5 - Troppo distratto in diverse occasioni, lui e Manolas concedono parecchio all'attacco dell'Atletico.

Filipe Luis 6,5 - Spinge forte a sinistra, in particolare nel primo tempo. Ottima prova anche in fase difensiva.

Saul 6 - Devastante per qualità e intelligenza, che gli consente di essere sempre al posto giusto. Sotto porta, però, divora troppe occasioni.

IL TABELLINO

ROMA-ATLETICO MADRID 0-0
Roma (4-3-3): Alisson 7,5; Bruno Peres 5, Manolas 6, Juan Jesus 5, Kolarov 5,5; Strootman 5,5, De Rossi 5,5, Nainggolan 6 (34' st Pellegrini sv); Defrel 5,5 (23' st Fazio 6), Dzeko 5 (44' st El Shaarawy sv), Perotti 6,5.
A disp.: Skorupski, Florenzi, Lorenzo, Gonalons, Ünder. All.: Di Francesco 5,5
Atletico Madrid (4-4-2): Oblak 6; Juanfran 6, Godin 6,5, Savic 6,5, Filipe Luis 6,5; Koke 6,5, Thomas 6,5, Gabi 6,5 (17' st Carrasco 6), Saul 6; Griezmann 5,5 (34' st Gaitan sv), Vietto 6 (13' st Correa 6).
A disp.: Moya, Gimenez, Lucas, Torres. All.: Simeone 6
Arbitro: Mazic (Serbia)
Marcatori: -
Ammoniti:
Perotti (R)
Espulsi: -

TAGS:
Calcio
Champions league
Roma
Atletico madrid

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X