Volley, presidente Cattaneo: "Ma quale fallimento, è un risultato straordinario"

Intervista esclusiva di Sportmediaset al numero uno della Fipav: "Blengini? Il futuro parte da lui. E a Juantorena dico che..."

Volley, presidente Cattaneo: "Ma quale fallimento, è un risultato straordinario"

Dopo l'eliminazione dell'Italia dai Mondiali di volley, è tempo di bilanci e il presidente della Fipav Bruno Cattaneo non vuol sentir parlare di fallimento: "Ne farei tanti di fallimenti con questi numeri, con questi risultati straordinari di pubblico, di attenzione dei media, una cosa meravigliosa - ha detto In un'intervista esclusiva a Sportmediaset - Abbiamo dimostrato che cos'è la gente della pallavolo, quelli che invece parlano di fallimento li inviterei ad organizzare il mondiale tra quattro anni oppure un europeo, si facciano sotto così ci fanno vedere come si fa".

Sul futuro del ct Blengini: "Parleremo con Chicco, abbiamo un rapporto molto aperto, lui è un uomo molto intelligente, sensibile, sa gestire le situazioni, ha preso in mano la nazionale dopo il disastro di quattro anni fa, forse qualcuno non lo ricorda - ha proseguito Cattaneo a Sportmediaset - Ci ha portato a una medaglia d'argento olimpica, non si può non discutere con lui e non partire da lui". Juantorena pensa all'addio: "Con le persone parlo, ragiono, porto avanti le mie idee ma senza imporre niente. Se Juantorena resta con noi saremo contenti, se non ci sarà vedremo di provvedere in modo tale che la sua mancanza non si senta anche perché qualche giovane ce l'abbiamo...".

TAGS:
Volley
Mondiali
Cattaneo
Federvolley
Blengini
Italia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X