Wta Wuhan: vendetta Williams, Venus batte Roberta Vinci

La sorella della numero uno al mondo, sconfitta in semifinale agli Us Open dalla tarantina, vince in tre set e approda alla finale

Roberta Vinci, Afp

Vendetta di famiglia. Venus Williams batte in tre set Roberta Vinci nella semifinale del Wuhan Open, torneo Wta Premier in corso sul cemento della metropoli cinese, e vendica così il clamoroso ko incassato dalla sorella agli Us Open. L'americana, che con l'azzurra non ha mai perso, si impone 5-7, 6-2, 7-6(4) al termine di una vera battaglia e annullando alla tarantina anche una palla match: adesso per lei ci sarà la vincente di Muguruza-Kerber.

Per un attimo la Vinci ha visto la finale, così come Serena - prima della sorprendente debacle - scrutava con impazienza il Grande Slam. Obiettivi diversi, è ovvio, ma ad infrangere il sogno di Roberta è arrivata l'altra Williams, Venus, che ha vedicato il ko della sorella superando in rimonta l'azzurra, con tanto di palla match annullata nel terzo set. Due ore e 45 minuti di battaglia, durante i quali la tarantina ha ribaltano e vinto il primo set, si è arresa rapidamente nel secondo e nel terzo ha lottato, rimontato (da 2-5 a 6-5), servito per il match ma poi al tie-break ha alzato bandiera bianca. Fredda la stretta di mano tra le due veterane, 35 anni Venus e 32 Roberta: troppe le perdite di tempo negli ultimi minuti della Williams, che a fine gara ha ammesso: "Se avessi potuto, avrei scambiato questa vittoria con Serena".

TAGS:
Tennis
Vendetta
Venus
Williams
Vinci

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X