Calcio ora per ora

AEK Atene, Almeyda prende per il collo un addetto alla sicurezza

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Matias Almeyda, allenatore dell'AEK Atene, dopo la sconfitta per 3-2 contro il PAOK nei playoff del campionato greco, è stato protagonista di una rissa. L'ex centrocampista di Inter e Lazio si è scagliato contro un addetto alla sicurezza, stringendogli le mani intorno alla gola. Fortunatamente le persone sono riuscite a far desistere l'argentino. Come riportato dalla versione online del Corriere della Sera, sono stati coinvolti anche calciatori e staff delle rispettive squadre. Nel post partita non ha cercato di smorzare quanto accaduto, anzi, si è giustificato così: "Mi hanno spinto, quindi dovevo reagire. Sono un uomo, il sangue scorre nelle mie vene e di fronte a certe provocazioni non potevo tirarmi indietro. Alla fine avrò anche sbagliato, ma certe cose non le accetto".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti