Roland Garros: Giorgi e Pennetta, esordio vincente

Primo turno ok per le due azzurre: Camila batte in due set la tedesca Maria, Flavia sconfigge in tre la polacca Linette

Roland Garros: Giorgi e Pennetta, esordio vincente

Esordio positivo per i colori azzurri al Roland Garros. Camila Giorgi e Flavia Pennetta, le uniche due azzurre impegnate nel primo turno domenicale, sconfiggono Tatjana Maria e Magda Linette e volano al secondo turno del torneo francese. La 23enne di Macerata batte la tedesca 7-5, 6-3; la 33enne di Brindisi, che come massimo risultato in carriera a Parigi ha il quarto turno nel 2008 e nel 2010, elimina invece la polacca col punteggio di 6-3, 5-7, 6-1.

Luci e ombre nell'esordio della Giorgi, che vince in due set e in un'ora e trenta contro la modesta tedesca Tatjana Maria (numero 75 del mondo) ma evidenzia qualche patema di troppo nella gestione del match. Sempre avanti la 23enne di Macerata, che termina però senza ace e con ben 8 doppi falli, facendosi più volte rimontare dall'avversaria. La Giorgi però non perde la testa e nel secondo set chiude sul 6-3 in 40 minuti, guadagnandosi l'accesso al secondo turno. Ora per lei c'è la complicata sfida alla spagnola Muguruza, che si è comodamente sbarazzata in due set della croata Martic.

Difficoltà superate anche dalla Pennetta, a cui servono due ore di gioco per eliminare la polacca Linette, numero 100 del ranking Wta. Due set pressoché perfetti della brindisina, ma sono il primo e il terzo: partenza a razzo (subito 4-0 per l'azzurra) e controllo fino al 5-3 anche nel secondo periodo. Poi Flavia arriva a servire per il match ma perde 4 game di fila, consegnando il set alla Linette. Nessun problema nell'ultimo parziale, chiuso sul 6-1 in meno di mezzora. Nel secondo turno la Pennetta se la vedrà contro la vincente della sfida tra la slovacca Rybarikova e l'australiana Rogowska.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X