Australian Open: Seppi vola agli ottavi, Murray stende Querrey

L'azzurro vince la maratona con Narcis in 4 set, il britannico regola 3-0 Querrey

Australian Open: Seppi vola agli ottavi, Murray stende Querrey

Andreas Seppi accede agli ottavi di finale degli Australian Open, primo Slam stagionale, aggiudicandosi la maratona di 3 ore e 7 minuti contro il belga Steve Darcis: 3-1 (4-6, 6-4, 7-6, 7-6) il punteggio a favore del 32enne altoatesino che domenica affronterà Stan Wawrinka, vincente 3-1 (3-6, 6-2, 6-2, 7-6) sul serbo Viktor Troicki. Avanza agevolmente il numero 1 Andy Murray che si sbarazza 3-0 (6-4, 6-2, 6-4) dell'americano Sam Querrey.

Dopo l'impresa con Kyrgios, Seppi supera anche Darcis e approda per la quinta volta in carriera agli ottavi di finale di uno Slam, la terza all'Australian Open. L'altoatesino perde il primo set ma non demorde e nel secondo alza il ritmo trovando il break sul 5-4. Il terzo e il quarto parziale vengono decisi dai tie break, dominati entrambi dall'azzurro (7-1, 7-2). Seppi affronterà agli ottavi Wawrinka, in vantaggio 8-4 nei precedenti. Nessun problema per Andy Murray che travolge Querrey e nel prossimo turno affronterà il tedesco Alexander Zverev, vincente 3-1 (6-1, 4-6, 6-3, 6-0) sul tunisino Jaziri.

In campo femminile la numero uno del mondo Angelique Kerber regola con un sonoro 6-0, 6-4 Kristyna Pliskova e incontrerà la statunitense Coco Vandeweghe (35 Wta) che si è imposta 2-1 (6-4, 3-6, 7-5) sulla canadese Eugenie Bouchard (47 Wta). Per l'americana, nipote di Kiki Vandeweghe, si tratta del primo approdo agli ottavi di finale agli Australian Open.

TAGS:
Seppi
Tennis
Australian Open
Darcis

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X