TENNIS

Tennis, Berrettini positivo al Covid: addio sogno Wimbledon

L'azzurro lo annuncia su Instagram: "Sono senza parole, il sogno finisce ma tornerò più forte"

  • A
  • A
  • A

Matteo Berrettini è costretto ad abbandonare Wimbledon a causa della positività al Covid-19. Lo ha annunciato lo stesso tennista azzurro su Instagram: "Ho il cuore a pezzi - le sue parole -. Ho avuto qualche sintomo influenzale e sono rimasto isolato negli ultimi giorni. Nonostante fossero sintomi lievi, ho deciso che era importante fare un ulteriore test questa mattina per proteggere la salute e la sicurezza dei miei avversari e di tutti coloro che sono coinvolti nel torneo. Non ho parole per descrivere la mia delusione. Il sogno è finito, per quest'anno, ma tornerò più forte. Grazie a tutti per il supporto".

A tremare è anche Rafa Nadal, che proprio nelle scorse ore si era allenato con Matteo sul campo centrale e si era fatto immortalare in un selfie con l'azzurro. Al momento sembra tutto ok, ma la tensione a Church Road inizia a salire.

WIMBLEDON: "CI MANCHERAI MATTEO"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti