TENNIS

Tennis, Andy Murray positivo al Covid-19: Australian Open a rischio

L'ex numero uno del mondo potrà raggiungere Melbourne solo quando gli verrà concesso il permesso dalle autorità sanitarie

  • A
  • A
  • A

Andy Murray è risultato positivo al coronavirus e rischia ora di non poter prendere parte agli Australian Open, prima prova stagionale del Grande Slam. Lo riferisce la stampa britannica, secondo cui Murray è già in quarantena autoisolato a casa propria ed è comunque in buona salute. Questa settimana Murray avrebbe dovuto recarsi a Melbourne per il primo Grande Slam dell'anno, ma ora dovrà rinviare il viaggio. Murray viaggerà solo quando sarà completamente sicuro e quando gli verrà concesso il permesso appropriato dalle autorità sanitarie e governative competenti.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments