ORGOGLIO ITALIANO

ATP Finals a Torino: "Sapremo stupire, possiamo diventare la capitale del tennis"

La città piemontese dal 2021 ospiterà l'evento con i migliori tennisti al mondo

  • A
  • A
  • A

"Dopo 10 anni di Atp Finals a Londra è arrivato il nostro momento. Torino ha la possibilità di diventare la capitale del tennis mondiale". Cosi' l'assessore allo Sport della Regione Piemonte, Fabrizio Ricca, a Londra con la sindaca di Torino, Chiara Appendino, e il presidente della Federtennis, Angelo Binaghi. "Nostro compito, come Regione Piemonte, è quello di fare in modo che questo evento diventi un punto di riferimento non solo per tutti gli appassionati di questo sport, ma per tutti quanti, italiani e stranieri - aggiunge Ricca -. Per farlo dovremo essere capaci di offrire un'esperienza nuova e unica. Sono sicuro che ci riusciremo".

"Il primo anno sarà il più difficile, mi auguro che l'edizione del 2021 possa stupire ed è per questo motivo - spiega la sindaca Chiara Appendino - che siamo già al lavoro, prestando attenzione a tutti i particolari". "Spaventati? Per nulla, Torino ha già ospitato grandi eventi e ha dimostrato di essere in grado di fare tutto", 

"Siamo desiderosi di mostrare al mondo cosa sappiamo fare, convinti di poter organizzare una edizione di grande successo", ha spiegato il presidente della Federazione Italiana Tennis, Angelo Binaghi. "Siamo qui per vedere, studiare, imparare - ha aggiunto, sicuro di poter contare su una squadra già "affiatata e completa". "Abbiamo chiesto alla sindaca Appendino di giocare in porta e messo l'assessore Ricca a guidare la difesa - dice con una metafora calcistica - noi che siamo a centrocampo cercheremo di aiutarli il piu' possibile. Io faccio il mediano, l'ingegner Rocco Sabelli di Sport e Salute il regista, mentre Fognini guiderà il nostro attacco formato anche da Berrettini e Sinner". "Siamo convinti di vincere il nostro cambiato, che significherebbe organizzare una edizione delle Finals di grande successo - sottolinea Binaghi - . Abbiamo l'esperienza, il supporto sia a livello di territorio che a livello governativo, abbiamo i professionisti in grado di darci il sostegno giusto".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments