Schnarf, brutta caduta: frattura di tibia e perone

Stagione finita per la sciatrice azzurra: è già stata operata

Schnarf, brutta caduta: frattura di tibia e perone

Brutto incidente per l'azzurra Johanna Schnarf, 34enne finanziera di Valdaora, velocista di punta della Nazionale femminile di sci. Durante un allenamento di gigante a Copper Mountain, Schnarf è caduta, procurandosi la frattura scomposta di tibia e perone della gamba sinistra. La sciatrice azzurra è già stata operata, nella notte italiana, presso l'ospedale di Vail, che è rimasto in stretto contatto con la commissione medica della Fisi per tutta la durata dell'intervento. Ora l'atleta rimarrà qualche giorno in degenza presso l'ospedale americano, prima di rientrare in Italia ed essere sottoposta ai controlli post operatori.

TAGS:
Sci
Johanna Schnarf

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X