VERSO ITALIA-BELGIO

Italia, Jorginho: "Vincere il Pallone d'Oro sarebbe un sogno"

Il centrocampista azzurro: "Vogliamo tornare subito a vincere"

  • A
  • A
  • A

Un anno così non lo puoi davvero dimenticare e farsi la bocca buona, dopo la Champions con il Chelsea e l'Europeo con l'Italia, è davvero un attimo. Logico, quindi, che Jorginho, inserito tra i 30 finalisti del Pallone d'Oro, non possa non pensare a vincere anche il più prestigioso premio individuale:  "Quale bambino non lo sogna? Sognare in piccolo e sognare in grande è la stessa cosa, quindi meglio sognare in grande... Vincerlo significherebbe qualcosa di incredibile. Trovare parole per poter spiegare è anche difficile, è qualcosa che quando ho iniziato era talmente lontano che oggi esserci così vicino è già qualcosa di incredibilmente bello". Su di lui tanta pressione: "Le cose cambiano veloci, stavo lavorando tanto al Chelsea e poi è arrivata questa annata dove sono andare bene le cose. Col sostegno di tutti mi sento davvero tranquillo, sono felice".                                                         

Infine il Belgio, la finalina di Nations League e un cammino immediatamente da riprendere: "Abbiamo appena perso una partita, abbiamo questa voglia di vincere di nuovo. Qui abbiamo questa mentalità vincente e per me dopo l'ultimo ko la gara di domani rappresenta una opportunità. Vogliamo tornare a vincere. Il Belgio è una grande nazionale, è primo nel ranking da anni, è una grande squadra e non è mai facile giocare contro di loro. Devi stare sempre sul pezzo e dare il massimo".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments