MotoGP,Pedrosa operato a Barcellona

Rilevata anche una piccola frattura anche a una tibia. Potrebbe sostituirlo Hayden

  • A
  • A
  • A

Dani Pedrosa è stato operato al centro medico sportivo dell'ospedale universitario Dexeus di Barcellona. Il pilota della Honda era stato vittima di una caduta nelle libere a Motegi, procurandosi la frattura multipla alla clavicola destra, ridotta e poi fissata con una placca di titanio. Rilevata anche una piccola frattura a una tibia. L'intervento è perfettamente riuscito e Pedrosa potrebbe tornare in pista a Valenica, più difficilmente a Sepang.

I dottori Marlet e Barrera, che hanno supervisionato l'operazione, hanno commentato: “Attraverso l'uso della TAC, abbiamo potuto confermare che Dani ha sofferto una frattura multipla di quattro frammenti. Gli esami hanno anche rivelato una frattura subcapitale non scomposta della tibia del perone per cui è stato necessario solo immobilizzarla. Con l'intervento alla clavicola si è ridotta la frattura e poi fissata con una placca di titanio. Il risultato dell'operazione è stato soddisfacente e le condizioni di Pedrosa verranno monitorate nei prossimi giorni”. La Honda potrebbe sostituire Pedrosa con Nicky Hayden, attualmente impegnato in Superbike, vista la poca competitività di Aoyama.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments