MotoGP, Pedrosa fratturato a Motegi

Lo spagnolo è caduto pesantemente nelle libere di Motegi

  • A
  • A
  • A

E' finito in anticipo il GP del Giappone per Dani Pedrosa. Lo spagnolo è caduto violentemente nelle prove libere 2 di Motegi. Sbalzato dalla sua Honda, è letteralmente volato, atterrando sulla spalla destra. Si è subito rialzato, ma solo per andare al centro medico, dove gli è stata riscontrata la frattura della clavicoola. Un bel guaio per lui e per la Honda, visto che il calendario prevede tre GP consecutivi e Dani rischia di saltarli tutti.

Pedrosa ha deciso di tornare subito in Spagna per farsi operare e poi decidere quando rientrare in pista. Ma probabilmente lo rivedremo solo per il gran finale di Valencia. Al suo posto dalle libere 3 correrà il collaudatore giapponese, ed ex campione della 250, Hiroshi Aoyama. E' finito in ospedale, in elicottero, per dei controlli anche il ducatista Eugene Laverty dopo una brutta botta alla testa con relativo trauma cranico. Per lui diverse contusioni, ma nessuna perdita di conoscenza.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments