IN AFFANNO

MotoGP Valencia, Rossi: "Abbiamo sbagliato strategia"

Il pilota Yamaha: "Partirò 12° e qui a Valencia è dura recuperare..."

  • A
  • A
  • A

Valentino Rossi ammette la delusione per il 12° tempo di qualifica che lo costringerà a prendere il via dalla quarta fila nell'ultimo GP di stagione: "È stata una giornata che ci ha dato sensazioni contrastanti - ha spiegato il Dottore - In FP3 mi sentivo benissimo, faceva molto freddo ma il mio tempo sul giro è stato ottimo e sono entrato in Q2, che era l'obiettivo principale. In FP4 abbiamo lavorato molto con le gomme dure per capire quale ritmo possiamo tenere in gara, ma poi in qualifica abbiamo sbagliato strategia. Ho montanto la seconda gomma nuova nel momento sbagliato, sono stato frenato dal traffico. Sicuramente c'era un potenziale maggiore".

Per Vale, quindi, è stata più che altro una questione di tempistiche: "Non è mai facile azzeccare la strategia di uscita giusta. Oggi ci è mancata un po' di fortuna, perché ho incontrato sulla mia strada Pol Espargaro che stava andando piano con gomma usata. Però è anche colpa nostra e su questo dobbiamo migliorare. Partirò dodicesimo, su una delle piste su cui è più difficile sorpassare. Il ritmo gara è buono, ma non lo definirei fantastico. La partenza e i primi due-tre giri saranno cruciali, dovrò prendere le giuste decisioni e provare a recuperare posizioni. Poi vedremo come andrà la gara".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments