Moto3 Gran Bretagna: Ramirez beffa gli italiani, ma Dalla Porta allunga nel Mondiale

Lo spagnolo trionfa davanti ad Arbolino e al pilota toscano, che sale a + 14 su Canet

  • A
  • A
  • A

Marcos Ramirez ha vinto il GP di Gran Bretagna conquistando il secondo successo stagionale in Moto3. Lo spagnolo del team Leopard ha regolato gli italiani Tony Arbolino e Lorenzo Dalla Porta al termine di una gara spettacolare e combattutissima. Podio prezioso soprattutto per Dalla Porta, che ha approfittato di una scivolata del rivale Canet (13° al traguardo) per allungare a + 14 in vetta alla classifica iridata.

Una beffa per i piloti tricolori, ma allo stesso tempo una domenica positiva, in ottica Mondiale. Arbolino e Dalla Porta si sono giocati per quasi tutta la gara le prime due posizioni, ma proprio all'ultimo giro hanno dovuto arrendersi di fronte a un arrembante Ramirez, che non ha certo pensato a fare favori al compagno di squadra, leader della classifica. Una classifica che ora sorride, visto che Lorenzo ha rafforzato la sua leadership e Tony si è portato a - 24 dal 2° posto, occupato ancora da Canet.

Lo spagnolo del team di Max Biaggi è finito nella ghiaia dopo appena tre giri, trascinato a terra da una caduta del connazionale Arenas. Ha ripreso la moto e si è lanciato in una rimonta disperata, agganciando proprio all'ultimo respiro la zona punti. Una vera e propria impresa, che lo mantiene assoluto protagonista di un campionato ancora estremamente incerto.

Ai piedi del podio ha chiuso Niccolò Antonelli, seguito dall'altra Honda del team Sic58 di Suzuki. Ottava e nona piazza invece per i due del team VR46, Foggia e Vietti, ultimi italiani a chiudere in zona punti. Fuori invece Migno, Nepa e Rossi. Out dopo un contatto con Vietti, invece, Romano Fenati, che non è riuscito a replicare la splendida gara di Spielberg, nella quale era tornato alla vittoria dopo quasi due anni.

L'ORDINE D'ARRIVO

CALENDARIO E CLASSIFICHE

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments