Marquez senza rischi: "Pista scivolosa, faceva paura. Occhio a Iannone"

Vinales scatterà 2°: "Speravo meglio, ma troppa pioggia"

  • A
  • A
  • A

"La pista era scivolosa e faceva paura: sapevo di poter fare la pole", questo il commento di Marc Marquez dopo le qualifiche Phillip Island. Il pilota della Honda è stato il più veloce: "Ho spinto nel primo giro, poi non mi sono voluto prendere più rischi". Ora c'è la gara: "Occhio a Iannone che è stato il più veloce fino ad ora, bisognerà decidere che gomma usare al posteriore".

Secondo, ma un po' deluso Vinales: "Speravo di fare meglio, peccato perché nel giro buono nell'ultimo settore stava piovendo molto e non ho potuto spingere. Sono contento perché abbiamo lavorato bene e ho bel passo. Voglio fare meglio in gara".


Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments