Mercato ora per ora

Salernitana, ecco Nicolussi: "Qui per crescere insieme"

"Desidero ringraziare il Sudtirol per la fiducia che mi ha dato in questi

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Desidero ringraziare il Sudtirol per la fiducia che mi ha dato in questi mesi, abbiamo condiviso un pezzo di strada importante insieme. Adesso sono felice di essere arrivato qui alla Salernitana". Lo ha detto Hans Nicolussi Caviglia, neo centrocampista della Salernitana, nella conferenza stampa di presentazione. "In questi due giorni - ha detto - mi sono calato nel contesto della Salernitana e non vedo l'ora di essere allo stadio per condividere tutto con i tifosi. Ho gia' giocato all'Arechi da avversario ma indossare la maglia granata sara' totalmente diverso e non vedo l'ora arrivi domenica. Posso interpretare diversi ruoli del centrocampo, svolgero' i compiti che mi dara' il mister quando mi impieghera' e le mie caratteristiche verranno fuori. Il progetto della societa', la fiducia di tutti e la possibilita' di giocare in Serie A mi hanno spinto ad accettare subito la Salernitana. C'e' una differenza molto importante fra la Serie B e la Serie A, ma credo di poter avere le qualita' per affermarmi in questa categoria e trovare la mia dimensione". Il giovane calciatore, arrivato in prestito dalla Juventus, ha aggiunto: "La Salernitana e' una societa' ambiziosa che puo' darmi fiducia, sono sicuro che possiamo crescere insieme. La mia passione per il calcio e' immensa, ho tanto entusiasmo da portare e cerchero' di farlo fin da subito in campo. Le ottime impressioni che avevo sono state confermate al mio arrivo qui a Salerno. Il numero 41 rappresenta il numero del mio esordio in Serie A e ci tengo particolarmente. Questi sei mesi li vivro' pensando solo alla Salernitana partita per partita, adesso devo dare il massimo per questa squadra e questi colori. Mi reputo pronto per scendere in campo, voglio dare fin da subito il mio contributo e dare l'anima per questa maglia".